Luna piena in Toro 2023 ed eclissi lunare

Condividi sui tuoi social

Stasera la Luna raggiungerà la sua massima espansione nel segno del Toro, accompagnata da un’eclissi lunare.
Da una parte ci sarà il Sole in Scorpione, congiunto a Mercurio, Marte e gli asteroidi Ceres, Persephone e Melusina, e dall’altra la Luna in Toro congiunta a Giove.

Lo Scorpione e il Toro si preoccupano di stabilire e preservare il loro valore intrinseco: il Toro agisce sul materiale, mentre lo Scorpione cerca di coltivare i livelli emotivi e spirituali, distruggendo i confini fisici. Entrambi vogliono aiutarci a centrare la nostra energia: lo Scorpione lo fa incoraggiandoci ad affrontare tutte le nostre ombre, i nostri demoni, perché solo così possiamo trovare la pace; il Toro, invece, vuole che la troviamo guardando fuori di noi e vedendo il nostro riflesso nella natura, perché attraversiamo gli stessi cicli delle stagioni e della natura tutta.

Il tempo delle eclissi è uno spazio di grandi movimenti e profondo potere, dove si creano cambiamenti visibili, dove si manifesta ciò che richiede cambiamenti, spostamenti e azioni concrete. In un certo senso è come se ci trovassimo abbandonati a noi stessi, senza luce esterna, e dovessimo quindi affidarci alla nostra luce, alle nostre risorse interne per poter avanzare; per questo motivo le eclissi ci permettono di fare un salto evolutivo.
Ovviamente questi cambiamenti non avvengono tutti insieme, avviano un processo che continuerà per tutto il periodo in cui si verificano le eclissi nello stesso gruppo di segni, e questa in particolare chiude un processo iniziato con il plenilunio in Toro avvenuto a novembre 2021, che aveva dato il via alla stagione di eclissi sull’asse Toro e Scorpione, sviluppatasi poi nel 2022.

Quanto è avvenuto in questi due anni, soprattutto rispetto ai temi di cui ci parlano Toro e Scorpione?
Quanto siamo cambiati in questi due anni?
Quanto del nostro vecchio IO è già morto?
Cosa abbiamo ancora bisogno di trasformare per sentirci davvero autentici e in linea con chi siamo ora?
Cosa è già morto nella nostra vita ma ci ostiniamo a rimanervi attaccati?
Cosa invece pulsa nuova vita e ci sta chiedendo di portarvi attenzione?

Ovviamente non è che a partire da oggi il tema sia chiuso definitivamente, anche perché il segno del Toro continuerà ad essere sollecitato ancora per un bel po’ di tempo. Infatti, qui stanno ancora transitando Giove e Urano, e tra l’altro i due si uniranno nella prossima primavera.

La Luna è congiunta a Giove, il pianeta dell’espansione: ora è retrogrado, quindi ci insegna che la nostra espansione è interna. Ci incoraggia a smettere di giocare in piccolo, ricordandoci che per evolvere dobbiamo superare gli schemi obsoleti e liberarci degli attaccamenti che ci impediscono di occupare lo spazio che meritiamo.
Quanto sentiamo di meritarci ciò che abbiamo?
Quanto sentiamo di meritarci ciò che vogliamo raggiungere?
Ci sentiamo in colpa per aver raggiunto un determinato status o per desiderare di raggiungerlo?
Quali paure e resistenze ci stanno impedendo di inseguire i nostri sogni?

Siamo prossimi ad entrare nella stagione di Samhain, il periodo oscuro dell’anno. E quando tutto è oscuro, dobbiamo utilizzare occhi diversi per vedere (l’intuizione, il cuore, la pancia…) ed esser fiduciosi che la luce è lì, oltre l’oscurità, oltre la nebbia, anche se i nostri occhi non possono vederla.
Felice luna piena, Francesca Zangrandi

PS. Martedì prossimo, 31 ottobre, celebreremo insieme durante la CERIMONIA DI SAMHAIN – ONLINE: se ti va di celebrare con noi, ti aspettiamo a braccia aperte!

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Primo quarto lunare in Vergine 2024

Domani mattina si perfezionerà il primo quarto lunare, che si verifica quando la Luna forma una quadratura con il Sole. Da una parte la Luna

eventi

Cerimonia luna piena e solstizio estivo – ONLINE

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00 Nella Ruota dell’Anno, ossia nel ciclo annuale dell’elemento Terra, ci troviamo ancora nella stagione di Beltane, iniziata il primo