Luna piena in Scorpione 2024

Condividi sui tuoi social

Stanotte la Luna raggiungerà la sua massima espansione nello Scorpione, il segno dell’inconscio, dell’occulto, di tutto ciò che è tabù ed esoterico. Nei giorni dominati dallo Scorpione viviamo energie molto forti dettate dalla capacità di trasformazione continua di questo segno, il quale ci aiuta ad affrontare le novità e i cambiamenti. E domani si celebrerà anche il Wesak.

Lo Scorpione è uno dei segni più trasformativi dello zodiaco: segno d’Acqua governato da Plutone, ci invita ad affrontare le nostre emozioni più profonde, ricordandoci che possiamo trasformare ogni cosa, anche le ferite più dolorose, rendendole perle di saggezza e attraversando così la tempesta con facilità. E la chiave per lavorare con l’energia dello Scorpione è la disponibilità a sentire: siamo invitati a calmare la nostra mente logica, a sentire la nostra parte più profonda e a lasciare spazio a tutto ciò che emerge dal nostro subconscio.
Può risultare impegnativo, scomodo e decisamente snervante guardare sotto la superficie, dentro di noi, e diventare consapevoli di chi siamo. Ma lo Scorpione ci ricorda che ciò che è sotto la superficie ci controlla, anche se non lo riconosciamo; e solo affrontandolo possiamo liberarcene e prendere il controllo della nostra vita. Perché è proprio lo Scorpione, insieme a Plutone, che ci riconnette con il nostro potere personale.

E i due luminari formeranno una T quadrata proprio con Plutone, il governatore di questo plenilunio: un dialogo tra la Luna in Scorpione, il Sole in Toro e Plutone in Acquario.
Mentre il Toro ha a che fare con la materia, i valori personali, i beni materiali, i possedimenti e la sicurezza, lo Scorpione governa la distruzione della forma, i possedimenti condivisi, il cambiamento e la trasformazione. Il Sole in Toro incoraggia la felicità per le cose semplici e tangibili della vita, mentre la Luna in Scorpione attira la nostra attenzione sulle complessità, le cose intangibili e i misteri. La Luna in Scorpione ci porta a vivere esperienze profonde ed intense, e il Sole in Toro ci chiede di viverle in totale presenza, senza sfuggirvi.

Ma le due polarità sono in quadratura con Plutone in Acquario, che ci parla di potere.
Chi ha il potere nella nostra vita?
Ce l’abbiamo noi o l’abbiamo delegato a qualcun altro?
Come usiamo solitamente il nostro potere?
Questa modalità è in risonanza con chi siamo ora?
La via di uscita di questa quadratura è nel Leone, segno che ci parla di identità e unicità, che ci invita ad essere noi stessi, a mostrare i nostri doni e talenti, occupando senza paura il nostro trono.

Questo è anche il primo plenilunio in Scorpione che vede Plutone in Acquario, segnando in qualche modo un nuovo inizio che si svilupperà nei prossimi vent’anni.
E in questo passaggio siamo accompagnati dalla luce divina riversata sul mondo dai maestri illuminati: è il Wesak, la grande benedizione per tutta l’umanità e per tutto ciò che vive sul pianeta. Si celebra un ritorno, l’avvento di una grande luce che aiuterà la crescita, l’evoluzione, la liberazione degli esseri umani. 

Buona luna piena e buon Wesak, Francesca Zangrandi

PS. Martedì 30 aprile alle ore 21.00 ci riuniremo via zoom per la CERIMONIA DI BELTANE: iscrizioni aperte!

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Primo quarto lunare in Vergine 2024

Domani mattina si perfezionerà il primo quarto lunare, che si verifica quando la Luna forma una quadratura con il Sole. Da una parte la Luna

eventi

Cerimonia luna piena e solstizio estivo – ONLINE

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00 Nella Ruota dell’Anno, ossia nel ciclo annuale dell’elemento Terra, ci troviamo ancora nella stagione di Beltane, iniziata il primo