Venus Star Point in Bilancia e Sole in Scorpione

Condividi sui tuoi social

Domani ci sarà la congiunzione esatta del Sole con Venere nel segno della Bilancia, producendo così quello che viene chiamato Venus Star Point.
Abbiamo parlato più volte della geometria perfetta che disegna Venere nel cielo durante i suoi transiti: questo disegno geometrico che Venere forma nell’arco di otto anni sembra una rosa e viene chiamato Stella di Venere; ogni petalo di questa figura geometrica si forma man mano che Venere transita nel cielo in un ciclo di diciotto mesi, e dopo cinque di questi cicli, Venere ritorna nello stesso punto di partenza, completando la forma geometrica, e poi inizia un nuovo ciclo.

Le cinque punte di questa stella, o le estremità di questi cinque petali, avvengono quando Sole e Venere sono congiunti, e vengono chiamate Venus Star Point. E proprio perché Venere segue uno schema geometrico perfetto, queste congiunzioni avvengono sempre negli stessi cinque segni zodiacali per molti anni: queste punte si spostano un po’ ogni anno, transitando via via l’intero segno zodiacale, ma in senso antiorario; in questo modo, occasionalmente succede che una punta della stella cambi di segno, ma ogni punta impiega circa 150 a transitare l’intero segno zodiacale, quindi è chiaro che quando avviene marca un cambio energetico importante.
Ed è proprio ciò che avviene in questo Venus Star Point.

Negli ultimi 143 anni una delle punte della stella ha transitato l’intero segno dello Scorpione ed ora entra nel segno della Bilancia. Ci sarà un ultimo Venus Star Point in Scorpione nel 2026, ma già avviene un cambio energetico.
In qualche modo le questioni governate dallo Scorpione giungono al termine, e diventeremo sempre più consapevoli delle questioni governate dalla Bilancia. Ovviamente gli effetti si svilupperanno un po’ alla volta, ma via via entreremo sempre più nelle dinamiche ed energie governate dalla Bilancia, che ci parla di relazioni armoniose, vincoli, equilibrio nella vita, bellezza, giustizia, amore, arte, autostima, piacere e godimento, cura e amore per sé stessi.

Il Sole si trova tra Venere e la Terra, quindi Venere non possiamo vedere Venere, ma inoltre è come se si interrompesse la connessione elettromagnetica tra la Terra e Venere. Come Inanna rimase per tre giorni e tre notti appesa ad un gancio prima di rinascere, così Venere rimarrà per nascosta dietro al Sole, per poi cominciare la risalita nel cielo e rinascere a dicembre come stella della sera.

E Sole e Venere sono in congiunzione col pianeta nano Haumea, che prende il nome dalla omonima dea, che nella mitologia hawaiana rappresenta la fertilità.
La dea Haumea sa come sfruttare il potere della natura e le sue capacità innate per creare e dare nuova vita alle cose; non deve lottare, segue semplicemente lo stesso ordine e la stessa struttura che la natura fornisce. Quindi ancora di più le energie ci stanno dicendo che sta finendo l’era della lotta al potere, che è ora di attingere alle energie femminili e ricordarci che ogni cosa fiorisce a suo tempo, che siamo potenti e capaci di creare e far nascere nuova vita in tutti gli ambiti della nostra vita.

È interessante notare che il pianeta nano Haumea ha la forma di un uovo, piuttosto che di una sfera, e in molte culture l’uovo è noto come simbolo di fertilità, nuova vita e nuovi inizi.
E poi durante il fine settimana il Sole entrerà nel segno dello Scorpione!

Lo Scorpione è un segno di morte e rinascita e ci invita alla trasmutazione. Infatti, è legato alla stagione della trasformazione, quando le foglie cadono, si decompongono e diventano nutrimento per la terra, preparando così il terreno per i semi, apparentemente inerti, che attendono l’arrivo della primavera per risorgere a nuova vita. Lo Scorpione non teme l’oscurità, le sue energie vanno verso il buio e il profondo, e ci porta giù per affrontare le nostre emozioni più profonde (segno d’Acqua) e poter così chiudere con tutto ciò che non è stato completamente elaborato e che in qualche modo ancora influenza la nostra vita e le nostre scelte.

E infatti, è proprio nel buio che nasce la nuova vita! L’atto creativo della vita inizia nel buio: noi stessi siamo nati nel buio del ventre materno e il seme si attiva e cresce nel buio del ventre di Madre Terra.
Quindi nelle prossime settimane approfittiamo delle energie dello Scorpione per rallentare e ritirarci, passando dall’esteriorità all’interiorità, scendendo fino al nostro centro, lasciandoci accompagnare in questa morte, consapevoli che è solo l’inizio della nostra nuova nascita di luce. Chi riesce a far morire ciò che non serve più, entra in qualcosa di nuovo; chi riesce ad affrontare le proprie ombre, splende di luce.

Quali oli essenziali possono aiutarci in questa stagione? Per esempio, il Patchouli che da una parte ci aiuta a connettere con il corpo e con Madre Terra, e dall’altra simboleggia proprio la trasformazione e ci insegna ad accogliere le incertezze, le paure, le debolezze, le delusioni, e ad aprirci al nuovo. Oppure la sinergia Purification che ci aiuta a purificare le emozioni, visto che Scorpione si tuffa nelle profondità, ossia nelle emozioni più nascoste e che solitamente rifuggiamo. O ancora la sinergia Transformation, che, come dice il nome stesso, ci è di grande aiuto quando viviamo una trasformazione intensa; e Scorpione è probabilmente il segno più intenso dello zodiaco, oltre al fatto che siamo nella stagione delle eclissi, che ci portano sempre grandi cambiamenti. (Se hai bisogno di consulenza sugli oli essenziali più adatti per te o se vorresti comprarli ma non sai da dove partire per scegliere quelli di ottima qualità, puoi contattarmi!)

Ci sentiamo presto per il novilunio, Francesca Zangrandi

PS. Se senti la necessità di cambiare qualcosa o se senti che tutto sta cambiando attorno a te e avresti bisogno di sentirti protagonista dei cambiamenti invece che vittima, ti invito a partecipare al PERCORSO “METAMORFOSI: 40 GIORNI PER INIZIARE A TRASFORMARE SÈ STESSI E LA PROPRIA VITA”: per 40 giorni ti accompagnerò con varie proposte per lavorare su di te per capire dove sei e in che direzione vuoi andare, ma anche trasformando ciò che ti impedisce di esprimerti in verità o di muovere i passi verso la direzione desiderata. Utilizzeremo anche delle sinergie di oli essenziali, e chi compra le sinergie con me potrà accedere al corso gratuitamente! Il corso rimarrà disponibile sulla piattaforma, quindi potrai ripeterlo tutte le volte che ne sentirai la necessità.

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Primo quarto lunare in Pesci

Oggi pomeriggio si perfezionerà il primo quarto lunare nel segno dei Pesci, l’ultimo dello zodiaco.Da una parte la Luna in Pesci e dall’altra il Sole

eventi

Sole in Capricorno ed oli essenziali – online

Mercoledì 21 ore 17.30 Il Sole entra nel segno del Capricorno e per circa un mese questa energia ci influenzerà tutti, indipendentemente di dove teniamo