Ultimo quarto lunare in Pesci e ingresso di Venere nel segno del Leone

Condividi sui tuoi social

Stasera si perfezionerà l’ultimo quarto lunare. Quando la Luna è calante, ci aiuta a fare pulizia, a lasciar andare il vecchio per far spazio al nuovo; il mese scorso l’ultimo quarto lunare è avvenuto nel segno dell’Acquario, mentre stavolta sarà nel segno dei Pesci.
Questi due segni sembrano molto diversi: l’Acquario ha inventiva, rapidità di attuazione, capacità di dialogo con gli altri, ma ha anche una segreta paura di perdere la propria individualità, mentre il segno dei Pesci ci parla di liminalità, di spazio indefinito, di sensibilità così alta che sfocia nel rischio di non distinguere il confine tra sé e gli altri.  L’Acquario porta a vivere in modo mentale, a non seguire le orme degli altri, a pensare di essere fuori del comune; mentre il segno dei Pesci invita alla sensibilità e a tornare alla dimensione più spirituale, passando dal “sono” al “siamo”, dissolvendoci nell’intero universo, dove tutto è uno.

E in questo ultimo quarto da una parte abbiamo la Luna nei Pesci, segno mobile che ci parla di una rinascita, ma dopo la chiusura di qualcosa, quindi in un certo senso qualcosa deve morire per far spazio a qualcosa di nuovo. E proprio per questo ha bisogno di stare, di entrare in contatto con le emozioni, con il sentire, con i sogni e la fantasia. Il segno dei Pesci è anche associato al subconscio, ai sogni e all’intuizione, quindi siamo invitati a guardarci dentro e a connetterci con il nostro sé spirituale, ad ascoltare la nostra intuizione e a fidarci dell’universo.
E dall’altra parte abbiamo il Sole in Gemelli, segno d’Aria, mobile, che ci parla di comunicazione, ci connette con il potere della parola, ma ci porta anche a stare molto nel mentale, visto che è intelligente, logico ed ha la curiosità di voler sapere tutto. Ma la Luna in Pesci ci ricorda di ascoltare il cuore anziché la mente.

Plutone è sul punto di passare dall’Acquario al Capricorno, dandoci l’opportunità di riflettere su quali basi e protezioni è meglio mettere in atto per sfruttare al meglio la nuova era di Plutone in Acquario caratterizzata da innovazioni tecnologiche e intelligenza artificiale. Perché da gennaio 2024 Plutone passerà definitivamente nel segno dell’Acquario, e per i prossimi vent’anni circa porterà grandi trasformazioni nella nostra società e nelle nostre vite.
E nel frattempo è ancora protagonista della Grande Croce Fissa che lo vede in quadratura con Giove e il Nodo Nord in Toro, e con il Nodo Sud in Scorpione, e in opposizione a Venere in Leone.

Venere è entrata nel segno del Leone il giorno successivo al plenilunio. Generalmente rimane in un segno poco meno di un mese, ma stavolta rimarrà nel Leone fino ad ottobre perché entrerà in moto retrogrado.
Se mi segui da tempo, sai che ogni otto anni il pianeta Venere comincia un nuovo ciclo durante il quale va a formare nel cielo un motivo geometrico perfetto che sembra una rosa e che viene chiamato Stella di Venere (è il simbolo che vedi all’interno del mio logo). Ogni petalo di questa figura geometrica si forma man mano che Venere transita nel cielo in un ciclo di diciotto mesi. Dopo cinque di questi cicli, Venere ritorna nello stesso punto di partenza, completando la forma geometrica, e poi inizia un nuovo ciclo.

Il 3 giugno 2020 si è aperto un nuovo ciclo ed ora Venere sta concludendo il disegno del secondo petalo di questo ciclo, iniziato a gennaio 2022.
Venere raggiunge ora la sua massima altezza nel cielo, e il prossimo mese la sua massima brillantezza, come Stella della Sera. Infatti, possiamo vederla alta e maestosa nel nostro cielo in direzione ovest, al tramonto. Una Venere incoronata e iniziata, che riceverà un trasferimento di conoscenza: il ciclo di Venere iniziato nel segno del Capricorno a gennaio 2022 culminerà ad agosto, quando Venere passerà tra Sole e Terra, iniziando il suo nuovo ciclo di 18 mesi sotto l’influenza del Leone.

Ahava, Francesca Zangrandi

PS. Da tempo sento la chiamata di accompagnare chi sente questo richiamo a transitare consapevolmente il ciclo di Venere, ed è arrivato il momento: ho deciso che accompagnerò chi è nella membership LA SPIRALE INFINITA a comprendere sempre meglio il ciclo di Venere (non con la mente, ma col corpo) e a transitarlo in modo consapevole. Però sto valutando la possibilità di proporre anche un gruppo di lavoro per chi non è nella membership o non vuole entrarci (anche se considero che il lavoro sia complementare, perché la ciclicità di Venere non si può scindere da quella lunare). Quindi, se ti interessa partecipare a un gruppo di lavoro per transitare il prossimo petalo, fammi sapere, che se c’è un numero sufficiente di persone partiamo. Altrimenti resta la possibilità di aggiungersi alla membership.

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Luna piena in Vergine 2024

Tra qualche ora la Luna raggiungerà la sua massima espansione nella Vergine, segno di Terra che rappresenta l’archetipo della Sacerdotessa, della Donna Medicina. Infatti, il

notizie

Primo quarto lunare in Toro 2024

Domani pomeriggio si perfezionerà il primo quarto lunare nel segno del Toro.Da una parte la Luna in Toro e dall’altra il Sole in Acquario: il