Close

22 Aprile 2020

Luna nuova in Toro 2020

Questa notte avremo luna nuova; Sole e Luna si troveranno entrambi nel segno del Toro, segno di Terra che ci parla di manifestazione, e saranno anche congiunti ad Urano in Toro. Quindi probabilmente percepiremo un grande desiderio di libertà, di tornare ad uscire di casa, di tornare alla normalità; ma questo ovviamente non sarà possibile, pertanto dovremo trovare altri modi creativi per far esprimere liberamente il nostro Io anche in questa situazione di reclusione.

Grandi cambiamenti sono in arrivo e forse sentiamo il bisogno di iniziare a manifestare concretamente noi stessi e la nostra voce autentica, ma allo stesso tempo non sappiamo bene come farlo, percepiamo la confusione e l’incertezza che accompagna ogni momento di cambiamento, quando non si sa ancora bene come sarà la nuova realtà, però si intuisce che le cose non potranno più essere come erano prima.

Quindi sfruttiamo questo momento di pausa forzata in cui il tempo sembra dilatarsi, per entrare silenziosamente dentro di noi e capire come la nostra anima ha bisogno di esprimersi per sentirsi appagata.
Dopotutto, per gli Indiani d’America la Madre Clan di questo ciclo lunare è Donna che Ascolta: questa Madre Clan ci insegna ad entrare nel silenzio e ad ascoltare i messaggi costanti della natura, i nostri cuori, il punto di vista degli altri, il mondo dello spirito. Nella tradizione seneca, entrare nel silenzio e detto “Tiyoweh” (si pronuncia “tai-yo-wei”) e significa stare in ascolto e ascoltare la verità, anche quella che riguarda noi stessi e che spesso non vogliamo ascoltare perché temiamo che faccia male; ma disporci ad ascoltare la verità su noi stessi è un grande talento e può guarire le nostre ferite.

E poi Urano in Toro ci chiede di superare i nostri limiti personali, di diventare ciò che abbiamo scoperto di essere, di arrenderci a ciò che siamo, accettandoci senza più scuse. Ci chiede di mettere in atto ciò che siamo venuti a fare, di condividere con il mondo i nostri doni e talenti, anche aprendoci all’opportunità di raggiungere e provare qualcosa di completamente nuovo, di camminare su strade mai percorse prima, osando ed uscendo dalla nostra zona di comfort.
In fin dei conti, “cambiamento” significa prendere una direzione differente, trasformarsi, e la luna nuova rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo lunare, il momento ideale per seminare le nuove intenzioni. Quindi ascoltiamo il nostro corpo e facciamoci guidare da lui per decidere cosa è bene piantare per questo nuovo ciclo che inizia, ma dandoci anche il permesso di sognare in grande rispetto a come vogliamo creare la nostra nuova realtà.

Buona luna nuova, Francesca Zangrandi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. - Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y experiencia de usuario. Si continúas navegando estás aceptando su uso. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi