Luna nuova in Ariete

5 Apr

Luna nuova in Ariete

Oggi è luna nuova in Ariete, segno che porta con sé il momento e l’energia del risveglio, la nascita, l’inizio, il principio: è Ariete il germoglio che spunta, la nascita di un’idea o di un sentimento, l’avvio di una azione e tutto ciò che concerne la prima fase di qualcosa.

Quindi questa luna nuova ci porta nuova energia, ci spinge all’azione invitandoci a prendere il controllo della nostra vita: quali sono i nostri sogni? Quali sono i cambiamenti che vogliamo realizzare nella nostra vita? Cosa vogliamo fare e dove vogliamo andare, indipendentemente dagli altri? E non facciamoci sopraffare dalla paura: se il germoglio rimuginasse sul momento “giusto” per rinascere, l’inverno potrebbe durare in eterno, quindi inevitabilmente deve arrivare il momento in cui l’azione deve prevalere sul timore, altrimenti la stasi frenerebbe qualsiasi movimento verso l’evoluzione.

È quindi questo il momento di agire, di lavorare il nostro coraggio: la parola “coraggio” deriva dal latino “coratĭcum” o anche “cor habeo”, aggettivo derivante dalla parola composta “cor”, “cordis” (cuore) e dal verbo “habere” (avere), quindi possiamo tradurla come “avere cuore”.

Igor Sibaldi ci fa anche notare che, al pari di molte altre parole che finiscono per “aggio”, la parola “coraggio” indica un agire che abbia un preciso scopo (ad esempio “atterraggio” è il giungere a terra e “ancoraggio” è l’ancorarsi) ed anche l’ampiezza di qualcosa (ad esempio per “voltaggio”, “amperaggio”, ecc…); e ci suggerisce quindi che “coraggio” significa fare cose che ci rivelino, soprattutto a noi stessi, il nostro cuore, la nostra autenticità.

In medicina cinese il coraggio di agire e la determinazione sono connesse all’elemento Legno, e in particolare all’energia di Vescica Biliare, il viscere correlato al Fegato (non a caso quando ci riferiamo ad una persona coraggiosa diciamo che “ha fegato”).

La natura del Legno richiede la libera espressione di sé, rifiutando ogni contenimento e costrizione. Dal punto di vista psichico, il Legno si esprime con la capacità di progettare, sviluppare idee con entusiasmo ed ispirazione creativa, coraggio ed ambizione. A livello emotivo, invece, il Legno si esprime come visione, direzione e canalizzazione di energie: l’energia del Legno concepisce un obiettivo e mette in atto il seme della visione.

Fegato e Vescica Biliare in medicina cinese rappresentano la nostra capacità di azione nella vita; più precisamente, rappresentano la mente e il braccio: il Fegato si incarica del progetto, mentre la Vescica Biliare si incarica della sua realizzazione pratica.

Se l’energia del movimento Legno non è in equilibrio, però, potremmo non essere in grado di prendere decisioni, non avere iniziative, non essere motivati; o al contrario, potremmo essere impulsivi e sconsiderati. Quindi, in tutti i suddetti casi, sarebbe opportuno equilibrare un po’ l’energia del Legno (qui alcuni spunti).

Questa luna nuova ci parla di identità, di essere noi stessi, di avere il coraggio di manifestarci come siamo in realtà; ci chiede di agire, e questo necessariamente ci richiede un processo di individuazione.

In “Tipi psicologici” C.G. Jung scrisse: “L’individuazione è in generale il processo di formazione e di caratterizzazione dei singoli individui, e in particolare lo sviluppo dell’individuo psicologico come essere distinto dalla generalità, dalla psicologia collettiva. L’individuazione è quindi un processo di differenziazione che ha per meta lo sviluppo della personalità individuale.”, quindi l’individuazione è ciò che siamo chiamati a fare al fine di sviluppare la nostra personalità individuale e differenziarci dagli altri, diventando unici.

Chi siamo? Cosa vogliamo davvero? Come possiamo passare all’azione e realizzarlo? Questo è il momento di trovare la nostra voce autentica ed esprimere la nostra verità.

Felice luna nuova, Francesca Zangrandi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. - Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y experiencia de usuario. Si continúas navegando estás aceptando su uso. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi