Ultimo quarto lunare in Scorpione 2024

Condividi sui tuoi social

Stanotte si perfezionerà l’ultimo quarto lunare nel segno dello Scorpione. Come già sappiamo, quando la Luna è calante, ci aiuta a fare pulizia, a lasciar andare il vecchio per far spazio al nuovo, e stavolta si trova nel segno che più di tutti ci invita ad andare in profondità e trasformare o lasciar andare ciò che già non vibra con chi siamo oggi.

Quindi è tempo di fare un po’ di pulizia profonda. Qualsiasi resistenza alla crescita o al cambiamento cadrà, perché il richiamo per qualcosa di nuovo l’abbiamo sentito forte e chiaro, ma prima dobbiamo esser disposti a lasciar morire quelle parti di noi che non sono più in risonanza con chi abbiamo scoperto o sentito di essere oggi.
Ci viene chiesto di guardare l’oscurità, le nostre profondità, riconoscendo ciò che ci sta trattenendo per poter così chiudere con tutto ciò che non è stato completamente elaborato e che in qualche modo ancora influenza la nostra vita e le nostre scelte. Infatti, lo Scorpione è un segno di morte e rinascita e ci invita alla trasmutazione.

Tra l’altro, è appena iniziato il mese di febbraio, il cui significato ci riporta al purificare e al rimediare agli errori. Non a caso, infatti, nell’antica Roma febbraio era l’ultimo mese dell’anno e vi si tenevano i Lupercali, la festa della purificazione.
E in questo ultimo quarto lunare vediamo la Luna in Scorpione in quadratura con il Sole in Acquario, che si trova nello stesso grado dell’asteroide Chariklo.

Chariklo è l’asteroide più grande della Cintura dei Centauri; nel mito è la moglie di Chirone e la guardiana di profondi processi di trasformazione. Nel suo nome troviamo la parola greca “charis” che significa “grazia”, e lei è proprio l’immagine di quel femminile che si prende cura, che non giudica, che custodisce e sostiene senza giudizio, con presenza e compassione. È la creatrice di nuove strutture e prepara la medicina con cui Chirone inizia a guarire gli altri.
E Chirone, il Maestro Guaritore, colui che è capace di sanare le ferite interiori e riscoprire i talenti innati, si trova nel segno dell’Ariete, in strettissima congiunzione con il Nodo Nord, che rappresenta dove stiamo andando, ossia la direzione che ci permetterà di evolvere grazie alle sue sfide e ai suoi insegnamenti.

Sento che quest’ultimo quarto lunare ci dà l’opportunità di liberarci di ciò che in qualche modo ci sta trattenendo, impedendoci di mostrarci completamente e in verità, espandendo la nostra luce e mettendo al servizio la nostra medicina. Che ci dà l’opportunità di fare spazio per far sì che il prossimo novilunio in Acquario sia davvero un nuovo inizio, anche perché ora tutti i pianeti sono diretti, quindi ci sarà un’accelerazione che sosterrà le nostre azioni.

Una nuova realtà non è prossima, è già qui, è reale. Ma dipende da noi come vogliamo viverla ed espanderla. Senza più scuse. Quindi sfruttiamo l’energia dell’ultimo quarto lunare nel segno dello Scorpione per lasciar morire, trasformare e dare nuova vita a tutto ciò che lo necessita. Francesca Zangrandi

PS. Per approfondire ogni fase lunare, avere delle pratiche da fare ad ogni fase, oltre che integrare la ciclicità lunare con le altre ciclicità, entra nella membership LA SPIRALE INFINITA: con il novilunio del 10 febbraio inizierà il nuovo mese, ti aspetto a bordo!

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Luna piena in Vergine 2024

Tra qualche ora la Luna raggiungerà la sua massima espansione nella Vergine, segno di Terra che rappresenta l’archetipo della Sacerdotessa, della Donna Medicina. Infatti, il

notizie

Primo quarto lunare in Toro 2024

Domani pomeriggio si perfezionerà il primo quarto lunare nel segno del Toro.Da una parte la Luna in Toro e dall’altra il Sole in Acquario: il