Ultimo quarto lunare in Gemelli 2023

Condividi sui tuoi social

Stanotte, poco dopo mezzanotte, si perfezionerà l’ultimo quarto lunare. Quando la Luna è calante, ci aiuta a fare pulizia, a lasciar andare il vecchio per far spazio al nuovo; il mese scorso l’ultimo quarto lunare è avvenuto nel segno del Toro, mentre stavolta sarà nel segno dei Gemelli.

L’energia dei Gemelli ci parla di comunicazione e ci connette con il potere della parola, aiutandoci ad esprimere chi siamo e cosa vogliamo, ma ci parla anche di movimento, rapidità, curiosità, vivacità ed esuberanza; è un segno d’Aria che ci porta a stare nella mente e a vagare senza meta. Però il Sole si trova nel segno della Vergine, segno di Terra che ci aiuta a radicarci e ci invita a tornare al corpo, alla routine, al benessere, al servizio.
Sia la Vergine che i Gemelli sono governati da Mercurio, e tutti loro sono associati ad ambienti con delle regole, come la scuola e il lavoro, quindi segnano un momento di pragmatismo e impegno.

Mercurio si trova nel segno della Vergine ed è congiunto al Sole, ma è retrogrado, quindi i tempi si dilatano, è il momento di rivalutare e ridefinire le cose.
La Luna invece è congiunta all’asteroide Medusa, che ci mostra i nostri lati nascosti e quella rabbia selvaggia che ci hanno insegnato a temere e sopprimere. Infatti, nel mito Medusa era una delle Gorgoni, e la sua testa anguicrinita era capace di impietrire chi la guardasse; ma Medusa inizialmente non era così, anzi, aveva molti aspiranti pretendenti, però fu violentata da Poseidone (Nettuno) nel tempio di Atena, e quest’ultima si infuriò, tanto da trasformare i capelli di Medusa in serpenti e rendere il suo volto così terrificante da pietrificare chi la guardasse.

In astrologia, Medusa rappresenta il punto della vita in cui si pagano le scelte sbagliate e in cui si può continuare a commettere lo stesso errore se non si impara la lezione. Ma allo stesso tempo ci impulsa ad attraversare la vita alla ricerca della verità. Forse è il momento di sentire, senza più scappare o far finta che non ci sia, qual è questo punto nella nostra vita, senza più reprimere le emozioni che ne scaturiscono. Francesca Zangrandi

PS. Se ti va di approfondire ogni fase lunare, avere delle pratiche da fare ad ogni fase, oltre che integrare la ciclicità lunare con le altre ciclicità, ti aspetto nella membership LA SPIRALE INFINITA: con il novilunio del 15 settembre inizierà il nuovo mese, quindi puoi salire a bordo!

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Luna piena in Vergine 2024

Tra qualche ora la Luna raggiungerà la sua massima espansione nella Vergine, segno di Terra che rappresenta l’archetipo della Sacerdotessa, della Donna Medicina. Infatti, il

notizie

Primo quarto lunare in Toro 2024

Domani pomeriggio si perfezionerà il primo quarto lunare nel segno del Toro.Da una parte la Luna in Toro e dall’altra il Sole in Acquario: il