Condividi sui tuoi social

Oggi, giornata degli innamorati, la Luna si trovava nel segno del Cancro, suo domicilio, ma sta per entrare nel segno del Leone, dove mercoledì raggiungerà la sua massima espansione.
Il segno del Leone rappresenta il Re forte e coraggioso che esprime sé stesso e la propria unicità: vuole che ci sentiamo legittimati ad essere noi stessi, che ci esprimiamo liberamente e che condividiamo noi stessi con il mondo, lasciando andare la personalità, demolendo il castello di illusioni che abbiamo costruito nel tempo e dando spazio alla nostra essenza affinché possa esprimersi in totale libertà. Lasciandola libera ci fonderemo con il tutto, sentiremo la connessione con altre anime, il legame con tutte le forme di vita.

La Luna è opposta a Sole in Acquario: l’asse Leone-Acquario mette a confronto l’individualità con il collettivo, ricordandoci che sì siamo tutti uguali (Acquario) ma che nessuno è uguale all’altro (Leone), quindi ci chiede di esprimere la nostra identità e unicità davanti agli altri.
E la Luna si trova sola in una metà dello zodiaco, mentre tutti gli altri pianeti si trovano nella metà opposta, come se il cielo in questo momento ci stesse dicendo che non è importante ciò che facciamo ma ciò che sentiamo, ricordandoci di abitare le nostre emozioni profonde, di lasciar esprimere il sentire profondo, della nostra anima.

Come entrare in connessione con la nostra anima? Evitando le attività mentali e dando priorità a quelle che invece ci fanno portare l’attenzione sul sentire.
Perché proprio come il ruggito del leone, questa luna ci chiede di essere coraggiosi nel mettere noi stessi, il nostro lavoro, le nostre relazioni e le nostre passioni sotto i riflettori. Ci chiede di celebrare chi siamo, chi e cosa amiamo, e perché. E la Luna forma una Gran Croce Fissa con il Sole e i Nodi Lunari, quindi lasciamo che la Luna illumini la nostra strada, facendoci vedere quali sono le strade da seguire e quelle da abbandonare, perché ci farà vedere chiaramente dove dobbiamo concentrarci se vogliamo crescere ulteriormente, anche se magari sarà in un modo del tutto inaspettato.

In articoli anteriori ho già parlato del fatto che Venere e Marte si stavano avvicinando sempre più e cammineranno insieme a lungo: cosa insolita visto che viaggiano a ritmi diversi e solitamente si incontrano di sfuggita, rimanendo insieme solo pochi giorni; ma Venere è uscita dalla retrogradazione e si sta muovendo più lentamente, camminando così al lato di Marte.
E proprio mercoledì ci sarà la congiunzione perfetta dei due nel segno del Capricorno, quindi, ancora più di oggi, con il plenilunio potremo sperimentare una grande unione interna che ci permetterà poi di creare e manifestare ciò che desideriamo.

L’astrologa Nina Kahn ha scritto: “Venere è il pianeta associato al romanticismo, all’amore e al piacere in astrologia – mentre Marte è il sovrano cosmico della passione, del sesso e dell’azione. Quando questi due corpi celesti uniscono le forze nello zodiaco, come faranno a febbraio, denota l’inizio di un nuovo ciclo che si riferisce ai nostri desideri.”
E questo transito durerà a lungo: anche se via via si distanzieranno, Marte e Venere percorreranno insieme tutto il segno del Capricorno e quello dell’Acquario, godendosi la loro danza d’amore e dando a noi l’opportunità di lavorare la nostra sacra unione interna. E a partire da questa unione interna potremo manifestare la nostra autentica verità!

Il Leone ci insegna che tutto è possibile e ci invita a non dubitare mai di noi e del nostro sentire, spronandoci ad ascoltare il nostro cuore e ad andare con fiducia verso i nostri sogni e desideri; ci aiuta a riconnetterci al nostro centro irradiante, alla nostra fonte originaria dell’energia e della creatività, e a trovare il coraggio di mostrarci nella nostra unicità, tirando fuori ciò che siamo in verità. Quindi che il nostro sole interiore possa realizzarsi ed esprimersi pienamente e in modo autentico!
Buona luna piena, Francesca

Isciviti alla newsletter

Ricevi aggiornamenti

Altri post

notizie

Primo quarto lunare in Pesci

Oggi pomeriggio si perfezionerà il primo quarto lunare nel segno dei Pesci, l’ultimo dello zodiaco.Da una parte la Luna in Pesci e dall’altra il Sole