Guarire significa cambiare

29 Mag

Guarire significa cambiare

In questi giorni diverse persone mi hanno contattato chiedendomi aiuto, in preda alla disperazione perché stanno passando un brutto momento, chi a livello emotivo, chi a livello fisico. Sì, è un momento questo di forti cambiamenti, basta vedere cosa sta succedendo a livello planetario (ricordiamoci che i pianeti sono proiezioni esteriori del nostro universo interno e dell’inconscio collettivo), però credo che sia sempre importante ricordarci che la vita è evoluzione, un flusso continuo di cambiamenti, di cui noi siamo parte integrante.
Quindi non dobbiamo preoccuparci, ma vivere con consapevolezza ogni cosa: che si tratti di gioia o di un disagio, di serenità o di una difficoltà, l’importante è essere presenti, nella fiducia, amando anche quelle parti che generano sofferenza, perché in realtà hanno un messaggio per noi, vogliono insegnarci qualcosa.

Poi se prendiamo la parola “preoccuparsi”, vediamo che significa occuparsi di una cosa prima che avvenga; infatti “preoccupazione” deriva dal latino “praeoccupare”, ossia “occuparsi prima, prevenire”, indicando quindi lo stato d’animo di chi cerca soluzioni o rimedi a situazioni critiche o eventuali pericoli futuri, che peraltro non è nemmeno detto si avverino.
Sì, questo è un momento di grandi cambiamenti: i pianeti retrogradi e la congiunzione Plutone e Saturno ci stanno portando proprio nella matrice delle nostre ferite più profonde, quelle per cui ci siamo nascosti dietro maschere, gabbie e barricate, pensando così di proteggerci. E se c’è qualcosa che questo 2019 ci sta chiedendo, è proprio quello di prenderci la responsabilità di noi stessi e della nostra vita.

Il termine “responsabilità” viene dal latino “respondere”, composto da “re”, che significa “indietro”, e “spondere”, che significa “promettere”, più il suffisso “-bile”, che significa “facoltà, possibilità”. Quindi indica la capacità di rispondere di qualcosa, reagendo alle situazioni della vita, e di rendere conto delle proprie azioni facendosi carico delle loro conseguenze: ogni giorno facciamo delle scelte, dalle più banali a quelle più eclatanti, che possono cambiare la nostra vita per sempre, e qualsiasi decisione prendiamo, questa inciderà nella nostra vita, ancora di più se compiamo una scelta controcorrente.
Pertanto credo che sia importante essere flessibili e ricordarci che facciamo parte di un progetto più grande di noi, anche se non sempre ci è chiaro e ne vediamo lo scopo principale; e poi la vita e l’universo non sono contro di noi, anzi ogni cosa accade proprio perché possiamo apprendere qualcosa o aggiustare il tiro se necessario, e anche tutto ciò che ci crea disagio o dolore ha il suo perché, ci chiede un cambiamento, poiché guarire significa cambiare!

Cambiare significa prendere una direzione differente, trasformarsi. È nella nostra natura tendere all’evoluzione, alla crescita, allo sviluppo, in quanto ci fa star bene; però per crescere e migliorare è assolutamente necessario modificare qualcosa nel nostro comportamento e atteggiamento, altrimenti tutto rimane esattamente com’è.
Quindi potremmo chiederci: ci sono cose che faccio per abitudine ma che non mi sono di alcun beneficio? Ci sono abitudini poco salutari che faccio fatica ad abbandonare? Ci sono modelli di comportamento che mi portano a ripetere sempre gli stessi errori? Che cosa posso fare diversamente già oggi?

L’idea è di osservare con il cuore aperto ciò che facciamo per abitudine, quasi senza pensarlo; l’obiettivo è prendere consapevolezza, senza giudicarci, perché fare una revisione dei nostri comportamenti abituali può esserci d’aiuto per renderci più consapevoli dei nostri pensieri, emozioni e stati d’animo, dandoci così la possibilità di non perdere di vista i nostri desideri e sogni, altrimenti rischieremmo di farci guidare da fattori esterni (persone, paure, pensieri e credenze limitanti, eventi, ecc…).
Ahava, Francesca Zangrandi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. - Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y experiencia de usuario. Si continúas navegando estás aceptando su uso. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi